Web Marketing Festival 2022: un’esperienza indescrivibile

wmf 2022

Questo 2022 mi sta regalando tantissime sorprese e soddisfazioni, sia in termini personali ma soprattutto in ambito professionale.

A Gennaio ho iniziato a collaborare con BeDigital Academy, fondata da Angelo Laudati, sempre come docente di Tiktok e da maggio faccio parte del team di Digital Coach, l’accademia sul digital fondata da Luca Papa, un altro bellissimo traguardo!

La soddisfazione più grande e che mi ah riempita di gioia è stata la partecipazione come speaker (e come moderatrice!) al Web Marketing Festival: top! Se non sapete cos è il WMF, cliccate qui e andate a vedere di cosa sto parlando.

IL FESTIVAL SULL’INNOVAZIONE DIGITALE PIU’ GRANDE DEL PIANETA

Questo festival è stato creato e fondato da Giorgio Tave e Cosmano Lombardo, due big del settore seo. Giorgio lo conosco dal lontano 2009 dove ho iniziato a seguire i suoi corsi; ricordo che eravamo in 12 nelle salette universitarie di Milano dove Giorgio ci parlava della seo come nessuno mai aveva fatto. Ho sempre creduto in lui e non mi sono sbagliata: guardate cosa ha realizzato!

Proprio in questo WMF22 sono stata invitata a partecipare come speaker nella sala TikTok: io super emozionata! Avevo già parlato di fronte a tantissime persone ma questo è il massimo dell’evento a cui ogni relatore vorrebbe partecipare… e così è stato per me!

L’evento si è tenuto a Rimini Fiera, un posto grandissimo dove lo spazio era infinito: c’erano tantissime sale, tanti stand e molti eventi di intrattenimento come il concerto di Irama, tante band, drive test Tesla, simulazioni e tanto altro (difficile elencarle, bisogna vederli). La mia sala era grandissima! Ho parlato il 1° giorno, in pausa pranzo ma devo dire che c’era tanta gente: ho spiegato in cosa consiste tiktok e tikotk ads ed ho portato anche un paio di casi studio interessanti per la lead generation.

In tanti mi hanno fermata per chiedermi info maggiori, in tanti mi hanno fatto domande e ci sono state anche persone che, come sempre, pensano che sia tutto facile ma non è così 🙂

Io sono comunque soddisfatta perchè ho finalmente rivisto il mio amato Alessandro Mazzu‘ e conosciuto dal vivo Giovanni Mattiazzo, con cui abbiamo fatto diverse room su Clubhouse, sul loro canale (iscrivetevi, perché è davvero interessante quello che fanno); rivisto tanta gente che non vedevo da almeno 2 anni perché tutti gli eventi erano ormai fermi. Ho finalmente rivisto Adriano De Arcangelis (che ha sintetizzato in 10 minuti di video il wmf citandomi) e Mattia Scattolin; e c’erano anche tantissimi miei studenti che si stanno avvicinando a questo settore e hanno avuto modo di vedere dal vivo cosa significa fare social 🙂 Peccato non aver rivisto Orazio Spoto, presidente di Instagramers Italia, ma in sala c’era perchè mi ha fatto una foto: ci vediamo a Rimini 🙂

La cosa bella di questi eventi che ti porti a casa? Tanta gratitudine, tanti amici con cui condividere idee ed un gruppo nato prima del wmf che si sta sempre più sviluppando con tante idee e condivisione di sapere.

Che bello tutto questo!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.